domenica 17 giugno 2007

Carnevale é finito...ma non vogliono capirlo!

Non c'è nulla da fare, non hanno capito che carnevale viene solo a febbraio e, nella loro perversione, hanno bisogno di sfilare travestiti almeno una volta al mese. Sarà, verosimilmente, uno dei tanti effetti collaterali della loro malattia. Per il resto nessuna novità: solite pacchianate da tamarri, soliti insulti contro la Chiesa, la Tradizione, le famiglie (non c'è bisogno di aggiungere normali, la famiglia è tale di per sè ed è una) e tutto ciò che va contro i loro capricci. Dopo il flop del c.d. "coraggio laico", dove la corazzata Bonino e co. non riuscì a portare più di 2.000 persone in piazza contro i 2 milioni e passa di manifestanti del family day, i radical-paracomunisti-scimmiodi, coriacei, ci hanno riprovato sfilando assieme a tutti i poteri forti che li sorreggono. Ora, siccome a volte un'immagine vale più di mille parole e io sono dichiaratemente antiomofilo, vi posto le foto che ho trovato a caso(e non capziosamente) sul sito del quotidiano ufficiale del partito radical-comunista, il Corriere della sera. Le foto sono tratte sia dal cosiddetto coraggio laico che dall'odierna carnevalata. Non riuscirete a distinguerle, perché il leitmotive tra le due carnevalate è sempre lo stesso: insulti e pacchianate, pacchianate ed insulti ed, ancora, pacchianate, pacchianate, pacchianate, insulti, insulti, insulti. Da notare, infine, come sia questi manifestanti che questi politici siano soliti travestirsi.
Ah Putin, quanto ci serviresti!

7 commenti:

chiara ha detto...

ma tu stai scherzando, VERO?
no perchè se l'intento è far ridere magari si può pure accettare.
Spero sia semplicemente una caricatura del cattolico intollerante, perchè non so se poi loro a questi livelli ci arrivano davvero. Quelli più ignoranti magari, i vecchietti dei paesi sperduti, la gente poco o niente istruita. Ma uno che arriva ad avere un blog deve essere per forza fintissimo.

chiara ha detto...

AHAHAHAHAHAH ALLUCINANTE PURE I COMMENTI MODERATI. proprio TIPICO. data la propensione al confronto che questo dimostra comincio a credere che sia tutto vero allora. saluti.

marshall ha detto...

Ho visto i filmati televisivi e le foto qui sopra.
Che si offendano pure, ma a me viene spontaneo dire:
CHE SCONCERIA!!!!

Massimo ha detto...

Credo, Chiara, che l'arroganza omofila abbia raggiunto il punto di non ritorno e che la reazione sia giusta, doverosa, legittima.
La moderazione in questo blog scritto a più mani, come puoi anche notare dalle firme dei primi post, è necessaria visto il livello delle argomentazioni omofile.
Tu non hai scritto bestemmie o volgarità (e questo va a tuo merito) ma non hai portato alcun contributo alla discussione se non la solita liturgia.
Altri, purtroppo, se si trovano uno spazio libero danno sfogo al marcio nulla che hanno in testa usando l'unico linguaggio che conoscono perchè è la rappresentazione della loro persona.
Da qui la necessità della moderazione.

Massimo ha detto...

Marshall: ieri ero impegnato e non ho visto nulla se non le fotografie qui riprodotte dal Pizzino.
Nulla di nuovo sotto il sole e, soprattutto, nulla di nuove dal fronte omofilo.
Spetta a noi reagire.

Anonimo ha detto...

Ma non è che il vero, autentico frocio è il curatore di questo blog?! Frocio non lo so, ma marcio lo è sicuramente!!!!

Massimo ha detto...

Puntualmente l'anonimo conferma la sua vocazione ai concetti ripetitivi da psicologo da bar.
Oltre non vanno.