venerdì 18 gennaio 2008

Lesbiche è bello ????

Stimolato dalle risposte di due nostre gentili amiche:
"Scusate, cos'è quella frase che è difficile trovare donne gradevoli omosessuali? In nome di donna "femminile" omosessuale e degna di essere donna potrei mettervi davanti agli occhi decine e decine di ragazze femminili e sexy omosessuali." -Girllovegirl- e "Lesbiche gradevoli? Ce ne sono a bizzeffe mi creda XD camioniste a parte... " -Chiara-, posto qui la foto di Anne Heche, che ricordo come interprete bruttina di Everwood, certamente non il massimo della femminilità, come del resto la sua ex-amica Ellen DeGeneres. Che, anzi è un ragnetto cicciotello ancor più bruttina.

Ma quello che è interessante è una panoramica sulla biografia della Heche:

"Nata nel Ohio, figlia di Nancy e Donald Heche, ha avuto un'infanzia difficile e tormentata. Il padre direttore di un coro, segretamente omosessuale e frequentatore di locali gay, muore di AIDS, in seguito un altro dramma irrompe nella sua famiglia, il fratello maggiore Nate, muore in un incidente stradale. In seguito con la madre si trasferisce a Chicago, per mantenersi inizia a lavorare in vari locali esibendosi come cantante...". Sembrerebbe qualche problemino, o no ?

Ma anche in quella della sua amica si legge: "In questo periodo la sua attività lavorativa fu frenetica: tra gli altri mestieri svolti vi furono la giornalista, l'imbianchina, la hostess, la barista e la pescatrice di ostriche. " . Per niente confusa, no ?

Un' altra famosa attivista omosessuale, la figlia di Cher e Sonny Bono, Charity, sembra proprio una camionista, con rispetto parlando. E la bellezza e femminilità di Nadia Navratilova sono arcinote...Come l'altra tennista Amelie Mauresmo. E basta dare un' occhio proprio al sito della DeGeneres per ammirare una sfilza di celebrità lesbiche. Occupandomi per mestiere di Estetica, direi che la media è assai bassina. Unica eccezione potrebbe essere Portia de Rossi, ma appunto eccezione rimane, se si pensa infatti alla sua ex-convivente Francesca Gregorini, figlia insipida e mascolina di Barbara Bach.

Per concludere infine questo piccolo giro nel mondo dello spettacolo, ed a proposito dei privilegi che la Lobby omosessuale americana gode, a Settembre è uscito anche in Italia il film "Io vi dichiaro marito e marito", un film comico che narra la storia di 2 amici eterosessuali che per godere di alcuni privilegi economici si fingono pederasti fino ad arrivare al matrimonio. Per frodare il fisco.







Entra ne

26 commenti:

Girl love girl ha detto...

ahh poveri noi! E' proprio un peccato che molte sexy lesbiche non si dichiarano tali apertamente al pubblico... Sarà per la grande maggioranza di omofobi in giro che forse preferiscono non fare coming out?
Bè, di certo voi vi basate su quello che vi mostrano sui giornali e che vi fanno vedere in televisione. Io invece mi baso su quello che passa sotto le mie coperte. Quindi...
E' un peccato che mettere qui le foto di tante belle ragazze omosessuali, mie ex e coetane napoletane, sarebbe una violazione della loro privacy...

Vabbè, continuate a guardare film che è meglio

Chiara ha detto...

Bè, si parla di gusti no?
A voi non piace, perfetto meno concorrenza per noi XD

goog ha detto...

finiti gli argomenti eh?!

Lontana ha detto...

Divertente questa lista di "bellezze lesbiche.."
Bisogna anche aggiungere che molte si fingono lesbiche perché la cosa sembra eccitare la fantasia di molti uomini.
Le lesbiche che si incontrano per strada in Canada e in USA, non sono certo modelli di bellezza e femminilità, te lo posso assicurare...:-D

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Bene la procazione ha colpito nel segno.

Infatti Girllovegirl mi risponde:

"Io invece mi baso su quello che passa sotto le mie coperte. "

Dimostrando ancora una volta, se ce ne fosse stato bisogno, che quello che spinge il rapporto omosessuale è il solito rapporto sessuale veloce "cruising", e vediamo che anche le donne non si distaccano da questo. Non potendo coincidere con il vero Amore, che è quello tra un Uomo ed una Donna. Gli unici 2 sessi presenti in natura, a livello Fenotipo ( e vedo che nessuno ha ribattuto alle mie affermazioni su tale argomento...).

Chiara, invece, ci conferma che le Lebiche che ho nominato sono di suo gusto, Navratilova compresa.

De gustibus, appunto.

Goog
Non ho per niente finito, ma nessuno ha risposto all' altro punto del Post, cioè le agevolazioni fiscali ed economiche delle coppie omosessuali del film.

Lontana.

"bellezze" o "bruttezze" ?

Lo so, anni fa ne incontrai 2 per strada ad Amsterdam abbracciate. A scanso di equivoci, ero con Mia Moglie e non ero nel quartiere a Luci Rosse...

Veritas79 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Veritas79 ha detto...

Leggo davvero tante cose che mi lasciano perplesso.

Per GirlLoveGirl:

non credo che le lesbiche non si dichiarino tali per paura dell'omofobia. Esempio: in Russia si formò qualche anno fa un duo pseudo-lesbico, le T.A.T.Y., che nel loro video-scandalo "All the things she said" si baciavano e parlavano della loro omosessualità...

...montatura commerciale perché le ragazze erano totalmente eterosessuali, ma sanno che, contrariamente a quello che lei dice, oggi dirsi gay purtroppo fa figo e attira attenzione dei media e della pubblicità, non certo degli omofobi.

L'omofobia è un fenomeno ridotto, frutto del vittimismo omosessuale, nessuno ha mai potuto affermare con certezza

1) Che i presunti omofobi non siano semplicemente persone violente che oggi se la prendono con un gay, domani con un marocchino, dopodomani con un tossicomane.

2) Che i presunti omofobi non siano LORO STESSI A LORO VOLTA GAY. In effetti nessuno ha mai dimostrato la loro eterosessualità, io li vedo molto più come gay repressi che per paura di ammettere la loro omosessualità picchiano quelli che hanno avuto questo "coraggio".

Come cosa suona logica.

Veritas79

Girl love girl ha detto...

Veritas, in Italia molte donne, anche mie coeate, non possono dichiararsi perchè altrimenti verrebbero licenziate (omofobia). E' già successo ad una mia amica, e non vorrebbe che questo si ripetesse altrove. Quindi, perchè fare coming out se farlo comporta solo problemi?


Star....italiana, quando voi maschietti vi rendete fighi tra i vostri coetani maschi, elencando le donne con cui siete stati, è ok. Poi se una donna ironicamente fà lo stesso cominciate a parlare che non è amore, che è na troia, ecc... ecc...
bravi, bel maschilismo.

Per la cronaca, sono fidanzata da un anno e 6 mesi. L'amore tra donne esiste, come esiste quello tra uomini.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Gent. ma Sig.na GLG.

Pubblico eccezionalmente questo suo commento, avvertendola che non ammetterò ulteriori parolacce. Chiaro ?

Dunque, il mio nuovo post odierno su Via Sammartini smentisce la prima parte del suo commento. Ormai essere omosessuali è di moda, altro che discriminazioni...

Une delle colpe poi che imputo al femminismo è di aver preso il peggio dai comportamenti degli uomini. In primis la volgarità. Volgarità riscontrata, ahimè, nella sua frase che ho riportato.
Le hanno mai insegnato che esistono i Gentiluomini ? Gentiluomini orgogliosamente Maschilisti.

Io sono sposato da oltre 16 anni, e non ho MAI tradito Mia Moglie. Quanti omosessuali, notoriamente portati alla promiscuità ed all' infedeltà, possono dire altrettanto ?

Veritas79 ha detto...

Alcune precisazioni:

1) ho parlato di gay repressi e mi sono sbagliato volevo scrivere gay non dichiarati.

2) Ammetto la mia ignoranza nel non sapere il significato della parola coeate.

3) E' la prima volta in quasi trent'anni di vita che sento parlare di una donna licenziata perché lesbica. Il mio capo è gay dichiarato. Nessuno si sognerebbe di licenziarlo a meno che non diventasse improvvisamente incompetente. Però caso strano da quando lui è al comando, i gay hanno strada libera verso le promozioni (ETEROFOBIA). Non è che hanno licenziato la sua amica PER ALTRI MOTIVI?

Veritas79

alessandro ha detto...

questo post, in ogni sua parte, è di una imbecillità imbarazzante.
Limitare il giudizio di una fetta consistente di umanità all'aspetto estetico di tre persone è un'idiozia che viene superata solo dal idiozia di livello superiore: argomentare per mezzo di commediole americane.

Vivissimi complimenti.

Chiara ha detto...

Ma non ho detto che siano di mio gusto tutte quelle citate... il mio gusto va alle donne in generale, in particolare alla mia.
La questione che tutte le lesbiche siano "troie" è divertente.


Io ho una relazione fissa da moltissimi anni esiste l'amore fra donne, non è così impossibile anzi è una realtà che ormai si sta mostrando spesso in contrasto con quella omosessuale maschile.

Detto questo: ha dimenticato Jodie Foster.

Chiara ha detto...

Dimenticavo in tutti questi anni non ho mai tradito la mia compagna e viceversa.
Sono forse anomarle? XD

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Alessandro.

Scrivere insulti senza argomentare e dimostrare di aver capito ben poco del senso del Post è assai più imbarazzante.Il Post è una risposta a due frasi. Frasi che parlavano di giudizio estetico, non morale. Dunque, ribadisco che è assai raro trovare una lesbica che sia esteticamente gradevole per un uomo eterosessuale.
Basta dare un' occhiata alle varie manifestazioni . Non ho nominato tre persone, ma parecchie. "Consistente fetta" ? Ma quando mai ?


==============

Chiara.

Anche a Lei, la medesima avvertenza: o le costa così tanto usare la parola "prostituta" o "meretrice" ?

Quando mai ho detto parola siffatta. Quando mai ho scritto che tutte le lesbiche sono meretrici ? Ho preso semplicemente atto della frase poco edificante di LgL. Assolutamente fuori luogo. E' volgare. Posso affermare invece che gran parte delle Femministe Militanti, delle Lesbiche Militanti e degli Omosessuali Miltanti siano volgari ? E' un dato di fatto, leggendo i commenti di questo Blog.

E la volgarità e' molto, molto imbarazzante.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Le riscrivo ancora la Sua frase:

"Bè, si parla di gusti no?
A voi non piace, perfetto meno concorrenza per noi" .


Dunque, ammettendo che si riferisse solo alla fotografata Anne Heche. Non è il massimo della bellezza. Giusto. Parecchio bruttina, no ? E avrei potuto mettere una foto della DeGeneres, ma non ho voluto essere impietoso.

Ed anche Jodie Foster: Mamma Mia !!!!

Sono poi al corrente che tra le lesbiche ci sia la tendenza alla fedeltà e che ci sia pure un contrasto oggi con gli omosessuali maschi. Ma basterebbe ricordare telefilm come "L World" per ricordare che il cruising è assai diffuso anche nel mondo saffico.

Tutte cose, ahimè, assai lontane dall' Amore Vero, tra un Uomo ed Una Donna, per un Credente.

Anonimo ha detto...

E' oggettivamente azzardato paragonare il sentimento di due persone uguali che ragionano con lo stesso tipo di cervello e hanno gli stessi appetiti sessuali e le stesse tendenze sentimentali, a quello etero che supera tutte queste barriere e trionfa su tutto.

Chiara ha detto...

Signor Stars le sono sfuggite le virgolette... la mia era ironia non certo volgarità.

Me ne scuso, lei non l'abbia colta.

Or bene, il mio discorso era più profondo. Non semplicemente estetico o stereotipato.
Le vorrei solo far notare che non tutte le donne lesbiche (a prescindere dal loro aspetto) siano meretrici, o comunque promiscue.
E questo sono sicura valga anche per gli omosessuali, e credo valga la pena battersi proprio per questo riconoscimento di diritti e non solo i nostri doveri di cittadini... e non parlo di matrimonio ma mi sembra sempre di ripetere la solita litania, quindi non mi dilungo il mio pensiero viaggia in diversi post.

I locali a tema, non gli ho mai frequentati molto. Ho incontrato la mia donna sul posto di lavoro, potrei dirle che la fama di questi locali li precede. E non amo gettizzarmi, non siamo una razza a parte. Non esiste la razza gay o la razza etero...

Per tornare sul discorso leggero...
Un po' come ha detto GLG che faccio più attenzione a ciò che passa sotto le mie lenzuola, e che passi una e una sola donna a cui ho giurato fedeltà.
Per quanto ricordi, nei pochi locali in cui mi sono trovata le donne presenti erano assai gradevoli, almeno per i miei gusti.

Come mai non gradisce Jodie Foster? :)

The L word? Mai seguito con attenzione, ma ne sento parlare spesso da alcune amiche.
Certo sarà la solita americanata tutte donne bellissime, facili da sedurre e poca tensione emotiva.
Classico, ma questo credo sia di dominio pubblico.

Chiara ha detto...

Dimenticavo... mi dispiace per il doppio post ma la mia memoria è molto fallace ultimamente.

Anne Heche la trovo una bella donna, ovvimamente meglio che la De Generes.
E Jodi Foster la ritengo una bella donna.
Ovviamente gusti :)

Gianni ha detto...

Jodie foster brutta?
Consiglierei a vandeaitaliana un paio di occhiali.
E poi se chiamano top model quel cesso di Kate Moss...

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Chiara.

Virgolette o non virgolette, rimane la brutta parola.Che Le perdono. Ma non è solo questo: il commento di GLG è assolutamente volgare e superficiale. Come ho detto, e mi riferisco non solo alle donne omosessuali, a causa di un femminismo cavalcato dalla sinistra becera, le donne hanno preso il peggio dagli uomini, perdendo in Femminilità.Causando confusioni nelle sfere della sessualità.

Rimango dell' idea che gli omosessuali maschi siano per niente portati alla fedeltà: o l' AIDS si è causata da sola ?

Dobbiamo fare i soliti nomi eccellenti ? Dobbiamo elencare tutti gli omosessuali morti o rapinati da occasionali compagni ?

Via, è risaputo.

Le ho poi concesso che il cruising è meno diffuso tra le donne.

Concordo poi che non esista la razza omosessuale. Ma neanche, il fenotipo di un terzo o quarto sesso.
Quanto ai matrimoni, anche Caligola voleva sposare il proprio cavallo. No ?


Anne Heche: così spigolosa ? Gli mancano i baffi...

Jodie Foster bella ? Ma l'avete vista bene ?

Ripeto, l' unica eccezione rimane Portia de Rossi. Perchè è un' eccezione, appunto.


Lorena Hickok ? Mamma mia !

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Sul discorso delle top model, e di chi le voglia così magre, beh, ho già dato...

Anonimo ha detto...

uff!
"La pagina dei bimbi"
Spinta dalla fame, una volpe cercava di afferrare l'uva sotto un alto pergolato, saltando con tutte le sue forze. Visto che non riusciva neppure a toccare i grappoli, allontanandosi disse:
"Non è ancora matura. Non voglio mangiarla acerba".

Morale: Spesso gli uomini disprezzano a parole ciò che non possono ottenere.

Ah,gli antichi...
[se vuoi ti mando una mia foto,poi vediamo queste lesbiche brutte...]

Anonimo ha detto...

Ah e per quanto riguarda il film che hai citato ti propongo una recensione (una delle tante,sempre uguali):Potenzialmente esplosivo, vista la materia trattata, Vi dichiaro marito e marito, resta invece confinato nell'alveo delle commedie divertenti ma il cui spessore è inferiore a quello di un foglio di carta velina: un film che invece di graffiare si limita a proporre una serie di sequenze simpatiche ma senza pretese. Visti i nomi coinvolti nell'operazione, forse era lecito aspettarsi qualcosa di più.

E ancora:
Chuck Levine e Larry Valentine sono due stimati vigili del fuoco eterosessuali (Larry ha anche due bambini) che, per mera convenienza economica, si trovano a dover inscenare una relazione gay con tanto di matrimonio a certificarne la solidità. A mettere i bastoni tra le ruote ai due, oltre alle naturali difficoltà riscontrate nel rendere credibile il rapporto, ci pensa anche la sensualità della bellissima avvocatessa Alex McDonough, che rischia di far saltare la copertura del duo.

Hai idea di cosa voglia dire PEDERASTA?
Innanzitutto la parola ha un'origine positiva.Filosofi e maestri nell'antichità erano pederasti.Insegnavano ai ragazzini
ad insersi nella società,facevano di loro uomini degni della cittadinanza.
Ovviamente tu bieco omofobo associ l'omosessualità alla pedofilia.Perchè la parola pederasta ha assunto si una connotazione negativa nel tempo,ma sempre grazie al contributo linguistico di evidenti lobotomizzati.
Ed io mi complimento per l'ignoranza sempre attenta.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Al primo anonimo.
Come ho spesso ricordato, la Fedeltà è una Virtù, quindi nessuna volpe e l' uva.Anche perchè, non avendo appetiti sessuali grazie alla Temperanza, ho da esteta, ammesso l' eccezione di Portia De Rossi. Che resta un eccezione. Eviti dunque di mandare foto che non mi interessano punto.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

E dopo che ha postato la storia del film, cosa cambia ? Resta sempre il fatto che tutto gira intorno ai privilegi delle coppie omosessuali americane.

Quanto all' uso della parola pederasta, ho scritto abbastanza: si cerchi i miei vecchi interventi.
Eviterà di dire le solite insulse scempiaggini.

Veritas79 ha detto...

Certo che gli anonimi che bazzicano da queste parti ne dicono di stupidate gratuite!

Veritas79