mercoledì 22 aprile 2009

Uccide il marito omosessuale, ed altre amenità.

Vi ricordate qualche mio post addietro, in cui scrissi a proposito della violenza tra coppie omosessuali, e che provocò l' indignazione dei vari invertiti che mi tacciano di omofobia, nonostante il materiale che produssi ?

Ebbene, è notizia di qualche giorno fa che nella Spagna di Zapatero un marito dell' altra sponda ha ucciso a coltellate quello che in Spagna viene considerato marito.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=344107

Stamattina presto, per quelli che a volte si alzano all' alba come me, Canale 5 ha trasmesso un episodio del telefilm "Squadra Emergenza". Dove una lesbica finiva all' ospedale massacrata di botte dalla propria convivente.

A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

Entra ne

10 commenti:

Garth.di.Izar ha detto...

Ottimo post. Si può fare un articolo su Carrie Prejean, la candidata a Miss America, discriminata e di fatto esclusa dalla gara per aver detto di essere contraria al matrimonio omosessuale?

Massimo ha detto...

Consentimi due correzioni:
1) non è pensare male, ma è, invece, pensare benissimo ;-)
2) quindi non è neppure peccato, semplicemente "ci si azzecca" ;-)

Paolo Salim ha detto...

Mi aspettavo un'ondata di separazioni ma non una tragedia come questa; o meglio, sì, me l'aspettavo, ma voglio sperare che si tratti di un fatto isolato; purtroppo per me so bene come l'amore tra gay muti spesso in odio, e se si accetta una cosa inaccettabile come un matrimonio tra uomini o tra donne, qualsiasi possibile tragedia successiva è già tacitamente inserita nel contratto. Pace all'anima loro.

Giovanni. ha detto...

Certamente è un episodio da condannare.
Ma ti chiedo cosa pensi allora della violenza domestica che si cela dietro quelle famiglie fondate sul matrimonio esclusivamente tra uomo e donna (come piace a te).
Non credo che tu sia stupido e penso che abbia capito che l'orientamento sessuale - etero;omo;bisex - non influisce affatto sui comportamenti sociali.
Diciamocelo chiaramente, scrivi questo blog ESCLUSIVAMENTE per attaccare NOI - comunità glbt - riportando notizie di cronaca nera,volendo (anche se non spieghi logicamente come)sostenere che: GAY=SBAGLIATO,ETERO=GIUSTO. Nulla di più.Il tuo ultimo post,precedente a questo è datato 9 aprile...non hai trovato alcuna falla nel sistema fino ad oggi?
Non ho nulla da aggiungere,salvo che sono curioso se un giorno riuscirai a trovare una spiegazione dal punto di vista logico,scientifico e (perchè no ?)affettivo per cui due persone dello stesso sesso impegnate in un rapporto di coppia, sono una minaccia per la società.
P.S. Non tirar fuori la storiella della procreazione perchè altrimenti le coppie eterosessuali sterili non avrebbero diritto ad unirsi.NO?

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Carrie ? Interessante...

============

Giovanni.

Eddai !!!

1)il blog e' a piu' mani.
2)non ho nulla contro gli omosessuali. Ho moltissimo contro l' omosessualità come peccato ed i militanti gay. Soprattutto quando offendono Noi Cattolici e la Nostra Fede.
3)il post del 9 Aprile NON e' mio, legga bene.
4)L'ultimo MIO è del 15 Marzo.

==========

Sulle coppie sterili ho già scritto.

Rage against the bigots ha detto...

Il post propone una tesi abbastanza superficiale e scontata (non che ci si aspettasse altro dagli autori del blog).

Riportare un evento di cronaca nera (e addirittura un telefilm) per insinuare che tutti gli omosessuali siano violenti all'interno della coppia è abbastanza patetico visto che, seguendo tale ragionamento, basterebbe aprire un giornale per rendersi conto che tutti gli eterosessuali sono i peggio criminali, violenti e dediti ad ogni perversione.

Dato però che le persone con un minimo di materia grigia sanno che un caso non rappresenta la totalità.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Non insinuo.

In passato ho postato molti dati, sia nel post del 15 Marzo che in altri precedenti, sulle violenze all' interno delle coppie di pederasti e lesbiche.

Sono da leggere e riflettere.

Prendiamo atto che Rage ha offeso tutti gli Eterosessuali.

Chi è l' intollerante ?

Rage against the bigots ha detto...

Quasi comico il suo commento: lei insinua che tutti gli omosessuali siano violenti per qualche fatto di cronaca, io le rispondo che seguendo il suo ragionamento generalista, gli eterosessuali sarebbero una manica di delinquenti (risposta che mi pare essere evidentemente sarcastica) e lei se ne esce con: "Rage ha offeso tutti gli eterosessuali"???

Un po' infantile non trova?

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Non insinuo nulla, ma è un preciso richiamo a miei post precedenti,dove ho pubblicato chiare esposizioni.

Mentre lei ha sritto:
"rendersi conto" . Piuttosto che il verbo "immaginare", "ipotizzare".

Lei, usando "rendersi conto", ha offeso tutti gli Eterosessuali. Volente o nolente.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Anche qui, commento fuori argomento e tempo massimo. Sono già stato tollerante ad aver risposto agli altri commenti, Sig. Gianni...