domenica 22 luglio 2012

Ma che spread o non spread, le priorità sinistre sono i matrimoni innaturali !

Spread nuovamente altissimo, Euro a rischio, suicidi altissimi per disperazione, ditte che chiudono, Emilia a terra causa terremoto, operai attaccati da criminali NO-TAV durante la notte con tecniche da guerra civile, turismo in piena crisi, saldi deludenti, Italia a rischio speculazione, riforme da fare in fretta. Eppure la vera priorità delle sinistre, da Bersani a Vendola, passando per Pisapia, è l' approvazione dei matrimoni innaturali, che sembrano, tra l' altro, interessare solo alla parte militante ed attivista degli omosessuali italiani.E cioè una netta minoranza.
E la sinistra dovrebbe governare l' Italia in futuro ??? Poveri noi !



Entra ne

2 commenti:

Enrico ha detto...

Poveri noi davvero, se in Italia c'è ancora chi reputa il diverso una minaccia...discriminare è innaturale, non amare.

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Nessuno vuol discriminare nessuno, qui. Però le anime candide che postano commenti senza conoscere questo blog, lo meriterebbero...