sabato 4 maggio 2013

Il Governo Letta cala subito le braghe davanti ai pederasti.

 La debolezza del governo Letta si manifesta al primo intoppo, calando letteralmente le braghe (occhio !!!) davanti alle isteriche proteste della comunità LGBT, arrivando a levare le deleghe a Michela Biancofiore come segretario delle pari opportunità e spostandola alla pubblica amministrazione e semplificazione. Come volevasi dimostrare, ovvero quanto l' intolleranza delle lobbies gay sia diventata ormai palese a tutti.


Entra ne

Nessun commento: