sabato 27 giugno 2015

Il Grande Satana

La corte suprema degli Stati Uniti ha reso obbligatoria la accettazione delle nozze tra omosessuali in tutti gli Stati Uniti.
Alla faccia della tanto conclamata libertà, quei nove giudici (rectius: cinque di loro) hanno deciso che una maggioranza di cittadini negli Stati che ancora hanno un senso della morale, non può respingere l'introduzione delle unioni omo.
E' stato così fatto un nuovo passo verso la distruzioni della nostra Civiltà e della nostra Società.
Sembra quasi che Khomeini avesse visto nel futuro, quando definì gli Stati Uniti "il Grande Satana".
Il prossimo passo quale sarà ?
Rendere l'omosessualità obbligatoria per tutti come nella vecchia barzelletta dei tre vecchietti al parco ?


Entra ne

1 commento:

Nessie ha detto...

Ma guarda te...ci tocca pure dar ragione all'ayatollah Khomeini col Grande Satana. :-). In effetti la sentenza della Corte Suprema degli USA è roba da satanassi. E stasera erano tutti a MI a fare il gay pride e a reclamare i soliti "diritti umani" frociaroli.