venerdì 4 settembre 2015

Iniziata negli Stati Uniti la Caccia al Cristiano...

Questa signora è Kim Davis, capo impiegata nella Contea di Rowan, Kentucky, arrestata perchè, per la propria Fede Religiosa e Cristiana, ha rifiutato alcune Licenze Matrimoniali a coppie di invertiti. L' arresto è stato deciso da un giudice federale, per "Oltraggio alla Corte", perchè la donna ha osato mettere davanti l' Autorità di Dio rispetto a quella statale. Eccoci arrivati a primi risultati voluti ed imposti da Obama e dalla Corte Suprema degli Stati Uniti.
Sgretolato così il Primo Emendamento, che garantiva fino ad oggi la Libertà di Pensiero a tutti i cittadini americani. Da notare che la capo impiegata è stata eletta alla carica tra i democratici, non tra i repubblicani.
Presto, se passerà la Legge Scalfarotto, avremo anche in Italia situazioni simili. 









Entra ne

Nessun commento: